Sabato, 30.05.2015

Ewolina: Febbraio a fine maggio 2015

 BG838, questo è il numero di allevamento che è stato attribuito al piccolo pulcino di gipeto nato il 20 febbraio nel Parco naturale e faunistico di Goldau. Ancora non ha un nome, ma per questo c’è tempo. Importanti adesso sono le cure di Hans e Mascha. Si tratta di una coppia di gipeti ben affiatata che negli ultimi anni ha già allevato ben 8 pulcini. E fortunatamente nemmeno il trasloco in seguito ai lavori di rinnovo della loro voliera avvenuto poco prima della riproduzione ha perturbato il buon esito della covata di quest’anno.

A un mese d’età viene determinato il sesso del piccolo gipeto. Per questo occorre catturare brevemente il pulcino  e prelevargli un campione di sangue. Poiché nei gipeti i maschi e le femmine sono praticamente identici, il sesso dei giovani può essere stabilito con certezza solo con l’aiuto di analisi genetiche.  

A tre mesi BG838 è così grande da non dover più essere costantemente scaldata e protetta dai genitori e trascorre la maggior parte del tempo da sola nel suo nido. A Hans e Mascha tocca ora principalmente il compito di nutrirla.

Il 31 maggio è un grande giorno per BG838! Assieme ad altri due pulcini di gipeto raggiungerà il luogo del suo rilascio a Melchsee-Frutt. Qui il piccolo avrà tutta l’estate per imparare a cavarsela in natura. A quel momento avremo sicuramente anche trovato un nome idoneo per l’838esimo gipeto del progetto internazionale di reintroduzione dei gipeti.