Sabato, 30.11.2013

Gallus: Agosto a novembre 2013

Il freddo sempre più intenso sembra causare un po‘ di problemi all’emittente di Gallus. Come già durante l’inverno passato, attualmente la trasmissione dei dati funziona a fatica. I dati GPS mancanti sono però per fortuna stati compensati da alcune osservazioni dirette eccezionali. Durante il mese di settembre David Birri ha incontrato Gallus in Vallese presso il ghiacciaio di Fiesch, dove ha scattato queste impressionanti fotografie.

Solo pochi giorni più tardi Christian Rösti l’ha osservata vicino a Lauterbrunnen nell’Oberland Bernese. Simili osservazioni sono estremamente preziose in quanto ci permettono di  sapere dove si trovano i „nostri“ gipeti anche quando la tecnica ci abbandona.